Blog

Potere a te: il chakra del plesso

I momenti di empasse, di staticità, di indecisione, lo sai, fanno parte della vita.

Come le mezze stagioni e il Festival di Sanremo.

Ci sono delle volte in cui, soprattutto per certi settori della tua vita, le cose ti sembra che non vadano avanti in nessun modo.

Hai la sensazione di essere impantanata e ferma, indecisa sul da farsi, e questa indecisione ti rallenta, a volte ti paralizza.

Il pensiero di agire ti turba: inizi a farti mille domande su quale potrà essere la mossa migliore, ed intanto il tempo passa e tu non vai da nessuna parte.

Tutto questo ha a che fare con il tuo senso del potere, e per potere intendo letteralmente la possibilità che ti dai di fare qualcosa, di agire.

Il terzo chakra, detto del plesso perché è localizzato sopra all’ombelico, nella zona dello stomaco, ha a che fare con il concetto di potere.

Questo chakra ti invita a pensare al concetto psicologico fondamentale dell’Ego, ossia CHI SEI. E soprattutto CHI VUOI ESSERE. 

Nel mondo ideale chi vuoi essere combacia con chi sei, e non con chi il resto del mondo vuole che tu sia. Dico nel mondo ideale perché nella realtà l’affermazione di chi vuoi essere può essere una ricerca che va avanti per tutta la vita, perché è un concetto fluido, in continuo mutamento.

Al centro di questo mutamento ci devi essere sempre e comunque tu.

Essere chi sei significa trasformarti, prendere in mano la tua vita, e questo è un compito molto impegnativo. Perché agire può significare anche sbagliare, e se ti hanno insegnato che gli errori li fanno gli sprovveduti e che in generale vanno evitati, sarà ancora più difficile per te agire.

Eppure finché non agisci non cambierai mai.

Ora ti do’ una buona notizia, perché nel momento in cui agisci  il tuo senso di efficacia, la tua autostima e la fiducia in te stessa aumenteranno, sempre di più, ed una volta innescato il processo sarà difficile tornare indietro.

L’attività ti porterà sempre nuove sfide, ma nel momento in cui le superi avrai la conferma reale che ce la puoi fare.

Sali in sella e prendi le redini della tua vita.
Sali in sella e prendi le redini della tua vita. Questo è il suggerimento del terzo chakra.
E poi ti do’ un’altra buona notizia: hai già fatto parecchie cose di cui essere orgogliosa di te!

Pensaci bene, sono certa che ce ne sono molte più di quante pensi.

Prova a fare questo piccolo esercizio, che sarà un potente balsamo per il tuo senso del potere. Ripensa ai 6 mesi appena trascorsi e individua 5 cose che hai fatto e che ti rendono orgogliosa di te. Non devono essere imprese epiche, possono essere anche piccole cose.

Ti dico quali sono le mie 5:

1. Avere proposto dei corsi dal vivo che hanno avuto un ottimo riscontro da parte delle persone che li hanno frequentati.

2. Ho dedicato tempo alle amicizie che per me sono importanti.

3. Ho imparato a dire dei no lavorativi che mi hanno alleggerita, ricavando più tempo per me e le mie passioni.

4. Ho dedicato cure ed attenzioni al mio corpo, sentendomi più energica e dinamica.

5. Mi sono liberata della necessità di piacere a tutti, rendendomi conto che è un’impresa impossibile e frustrante.

E tu? Quali sono le 5 cose di cui sei orgogliosa?

Se vuoi condividerle qua sotto sarò felice di leggerle e commentarle insieme a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *